Monti al mare

postato in: Notizie | 0

Andare a nord significa anche trovare, in riva al mare, specie come questa rosa canina, che normalmente si trova in montagna alle nostre latitudini.

Isola di Valderoy (Norvegia) - D610, 24-70 f/2,8, 1/50 @ f/16, iso200
Isola di Valideroy (Norvegia) – Nikon D610, 24-70 f/2,8, 1/50 @ f/16, iso200

Forollhogna, Dovrefjell, Runde

postato in: Notizie | 0

Gli obiettivi del viaggio in Norvegia sono stati principalmente 3.

Il Parco Nazionale di Forollhogna ospita uno degli ultimi gruppi di renne selvatiche d’Europa. All’interno del parco, come in tutti i parchi norvegesi, non ci sono strade. Quindi per trovare gli animali è necessario camminare…e camminare…e camminare… Ci si muove tra le colline ricoperte di muschi, licheni e le poche betulle. Facendo attenzione a evitare le frequenti aree umide.

Sole basso sulla tundra di Forollhogna - Nikon D4, 16-35 f/4, 1/160 @ f/11, iso200
Sole basso sulla tundra di Forollhogna – Nikon D4, 16-35 f/4, 1/160 @ f/11, iso200

Solo dopo diverse ore di cammino siamo riusciti a trovare i primi gruppi di renne: una mamma con il piccolo di qualche mese, poi un gruppetto di 3 adulti dall’altra parte di una valle, infine 5 esemplari che cercavano refrigerio su una delle tante chiazze di neve ancora presenti.

 

Il Parco Nazionale di Dovrefjell è una famosa meta turistica per i norvegesi amanti della montagna. Mentre a Forollhogna non si incontra anima viva, qui è facile imbattersi in carovane di escursionisti o nei molti tour naturalistici che portano a scoprire il bue muschiato, vera attrazione del parco.

Anche in questo caso è stato necessario camminare qualche oretta: il pianoro, dove d’estate si trovano spesso più gruppi di individui, era desolatamente vuoto. Abbiamo quindi dovuto allontanarci un pochino dai sentieri abituali per trovare 2 maschi adulti. Gruppi più numerosi li abbiamo avvistati col binocolo a qualche chilometro di distanza, dall’altra parte della valle.

Bue muschiato (Ovibos moschatus) - Nikon D4, 600 f/4, 1/1000 @ f/5.6, iso640
Bue muschiato (Ovibos moschatus) – Nikon D4, 600 f/4, 1/1000 @ f/5.6, iso640

 

L’isola di Runde è famosa per l’enorme colonia di uccelli marini. I turisti sono attratti soprattutto dai pulcinella di mare, snobbando le altre specie. Sapevo già che la prima settimana di agosto non avrei trovato più nessun esemplare. Appena i piccoli sono in grado di volare, la colonia viene abbandonata fino all’anno successivo: i pulcinella non hanno bisogno della terra ferma e vivono in mare per tutto l’anno, ad eccezione del periodo della nidificazione.

Ero invece molto più attratto dalla colonia di sule, il cui numero cresce di anno in anno. Dal punto di vista fotografico la posizione della colonia non è facile: si fotografa solo dall’alto della scogliera o dalle barche dei vari tour. Però anche l’aquila di mare, gli stercorari e una coppia di pellegrini hanno aiutato a rendere emozionanti le ore passate sul bordo della scogliera.

Sula in volo (Morus bassanus) - Nikon D4, 70-200 f/2.8 + 1.4x,
Sula in volo (Morus bassanus) – Nikon D4, 70-200 f/2.8 + 1.4x, 1/5000 @ f/5

 

In tempi record ho anche realizzato una nuova galleria.

Norvegia

postato in: Notizie | 0

Di ritorno dalla Norvegia: Forollhogna, Dovrefjell e Runde.

Questo è la prima immagine scattata alla “roccia che si muove”! Un incontro emozionante.

Dovre-001
Bue muschiato (Ovibos moschatus) – Nikon D4, 600 f/4, 1/500 @ f/5.6, iso400
1 2 3